blog, scrittura, pensieri di piume in difficoltà blog, scrittura, pensieri di piume in difficoltà giornivariabili | giorni variabili | Il Cannocchiale blog La madonnella
.
Annunci online

giornivariabili

La madonnella

la forma della memoria 12/11/2007

 



Questa mattina il lungomare era spazzato da una tramontana gelida e diagonale. Mura feroci d’aria disumanizzavano il paesaggio; sembravano resistere soltanto i lampioni stile liberty – esili triarti levati in aria a offrire resa spontanea – : la massa ventosa si frangeva poi nel labirintico e compatto corpo di Bari. Una luce candida e vitrea dava alla scena un senso di magica reticenza: tutto fermo, confuso e sospeso. La spiaggia diffondeva sabbia a ondate, che s’innalzavano oltre le spalliere in sbuffi vaporosi, appananti la prospettiva del lungomare: là in fondo la curva marina della città si perdeva nel lucore abbacinante. I negozi chiusi, le macchine avanzanti al rallentatore. Quasi sentivo di trovarmi a camminare in mezzo ai condomini affacciati sul torbido Adriatico da un tempo indeterminato. Ma da quella visione il desiderio – al limite del dolore – di non voler abbandonare quei luoghi, la certezza che l’abbandono di quel mare, di quei palazzi alti tozzi e fascisti, mi avrebbe reso come orfano di una parte dell’anima. Sentire la mancanza di un luogo significa provarne la vera appartenenza. Quella mattina, soltanto il silenzio e il vento abitavano le strade della Madonnella.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. bari mattina vento

permalink | inviato da laserta il 12/11/2007 alle 17:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa